MAGLIANO DEI MARSI. SALE L’ATTESA PER L’INCONTRO CON I GUANELLIANI SUL CAMMINO DI SANTIAGO DI COMPOSTELA

MAGLIANO DEI MARSI- Si svolgerà domenica 27 gennaio presso la stupenda cornice della chiesa parrocchiale di Santa Lucia l’incontro tra la comunità di Magliano dei Marsi ed i padri e le suore dell’ordine Guanelliano che parleranno del cammino di Santiago di Compostela. La giornata inizierà con la Santa Messa domenicale delle ore 11 presieduta dal padre guanelliano Fabio Pallotta. Una volta terminata la celebrazione eucaristica, alle ore 12, lo stesso padre Fabio Pallotta in una catechesi spiegherà, sia dal punto di vista artistico che spirituale, la scultura romanica del “Portico della Gloria”.

Il portico della Gloria

Ricordiamo che diciannove membri della comunità di Magliano dei Marsi hanno percorso gli ultimi 100 chilometri del cammino- da Sarria al Santiago de Compostela- dal 14 al 20 giugno dell’anno scorso: un evento che è stato organizzato dalla parrocchia stessa.

I padri guanelliani – fondati da San Luigi Guanella molto attivo nel territorio della Marsica dopo il sisma del 13 gennaio 1915 – e le suore sono presenti nelle ultime due tappe del noto cammino ed assistono i pellegrini italiani, che dopo quelli spagnoli, sono quelli più numerosi che solcano i sentieri di questo antico itinerario.

Sarà un’occasione davvero interessante per scoprire la storia, la fede e la curiosità che emana tale itinerario di fede seguendo le parole di San Giovanni Paolo II: “Il Cammino di Santiago fu per secoli un cammino di conversione e straordinaria testimonianza di fede”.