AVEZZANO CALCIO. 3 PUNTI CON LA VASTESE PER SOGNARE

Foto di repertorio

AVEZZANO – 3 punti di fuoco in trasferta con la Vastese. Ora si sogna la salvezza diretta all’ultimo respiro.

Avezzano Calcio ormai versione tutto per tutto ospite di Vastese. La squadra di mister Colavitto ora sa di non potere più fare passi falsi. Approccio al match molto spregiudicato per la squadra biancoverde che inizia subito all’attacco, mettendo alle corde i padroni di casa. Ma, nonostante la grande pressione il gol sembra non arrivare, facendo presagire un finale già visto. Invece, allo scadere del primo tempo, nel primo dei 4 minuti di recupero, con il tap-in di Besana su tiro ribattuto di De Roccis.

Si va nell’intervallo con i marsicani in vantaggio, ma rientrati dagli spogliatoi la musica cambia. I padroni di casa iniziano a riprendere piede e proporsi in fase offensiva. Dopo 25 minuti arriva il pareggio, con il pallonetto di Stivaletta. Ora le squadre si affrontano a viso aperto, perché il punto singolo sta stretto ad entrambe.

Mister Gianluca Colavitto

Ma alla fine la spunta l’Avezzano Calcio, con la ribattuta vincente (su angolo di Grazioso) di Di Nicola a 7 minuti dal termine. Mister Colavitto amministra con i suoi uomini e porta a casa i 3 punti.

Stagione dell’Avezzano che ora si racchiuderà tutta nell’ultima giornata, dove ci vorrà tutto la rabbia possibile (ed anche fortuna negli incroci) per arrivare alla salvezza diretta. Unico dato certo, è che almeno la squadra si giocherà i playout, e la retrocessione diretta (che sarebbe stata metafora troppo cruenta della stagione vissuta) ormai è un pericolo evitato.