AVEZZANO RUGBY. ULTIMA DI CAMPIONATO, SERITTI CHIAMA A RACCOLTA I TIFOSI

AVEZZANO – Si avvicina l’ultima giornata di un discreto campionato per i gialloneri dell’Avezzano Rugby. I marsicani attualmente sono a 46 punti in classifica ad una misura di distanza dal Napoli e a tre dalla Rugby Roma.

Alessandro Seritti

«Siamo arrivati alla fine di questo campionato, lungo, faticoso ma sicuramente ricco di spunti positivi e una vittoria nell’ultima stagionale ci consentirebbe di chiudere a metà classifica». Queste le parole del presidente dell’Avezzano Rugby, Alessandro Seritti, alla vigilia dell’ultima partita della stagione che si terrà domani alle 15 presso lo stadio di via dei Gladioli contro la Capitolina.

Aggiunge poi, sempre il presidente Seritti:«È un buon punto di partenza per gettare solide basi per il prossimo futuro, e spero possa esserci una buona cornice di pubblico per salutare i nostri ragazzi che hanno sempre dimostrato attaccamento ai colori gialloneri lottando ogni domenica per tenere alto il nome dell’Avezzano Rugby».

Pierpaolo Rotilio

Sempre sul finale di stagione, interviene anche il tecnico Pierpaolo Rotilio, con queste parole: «La squadra si era dato un obiettivo importante e lo abbiamo già raggiunto chiudendo la stagione al doppio dei punti di quella passata. Chiudere domani arrivando a 50 punti sarebbe davvero una bella soddisfazione».

Sempre sabato, alle 17,30 a Roma, gli atleti dell’under 16, dopo una strepitosa stagione, saranno impegnati nell’ambito della semifinale del trofeo Cal contro la Polisportiva Lazio. Domenica, invece, scenderanno in campo ad Avezzano le categorie del minirugby  per un raggruppamento regionale mentre l’under 14 sarà impegnata nell’ottava edizione del Torneo “Nicola Alonzo” a Roma. (Foto di Chiara Terrenzio)