PRESENTATA A ROCCA DI MEZZO L’EDIZIONE 2019 DELL’ULTRA SKY MARATHON D’ABRUZZO

Avezzano – Il 24 si è svolta a Rocca di Mezzo la presentazione dell’edizione 2019 dell’Ultra Sky Marathon d’Abruzzo – Serra di Celano, in programma per l’ 8 e 9 giugno, con gli ospiti del Commissario del Parco regionale Sirente Velino, Iginio Chiuchiarelli, con l’assessore regionale Mauro Febbo, il Sindaco di Ovindoli, Simone Angelosante, la delegata allo sport del Comune di Celano, Barbara Marianetti, l’associazione Gruppo Sportivo Celano con il presidente Loreto Ruscio. 
L’associazione Gruppo Sportivo Celano, da dieci anni organizza gare di atletica leggera. I suoi atleti, provenienti da tutti i Comuni della Marsica e non solo, praticano prevalentemente il trail running, la corsa in ambiente naturale.
Oltre all’attività sportiva, l’associazione è da sempre impegnata a valorizzare il territorio montano dell’Abruzzo interno. Le gare lungo i sentieri dei parchi abruzzesi consentono a tantissimi atleti, provenienti da tutto il mondo, di conoscere la nostra terra e di ammirarne la bellezza e la cultura.

L’Ultra Sky Marathon d’Abruzzo – Serra di Celano, è una gara di ultra maratona di 90 km con 6.700 metri di dislivello positivo che attraversa tutte le montagne del parco regionale Sirente Velino: la Serra di Celano, i monti Faito e Pizzo di Ovindoli, monte Magnola, il Sirente da valle Lupara, i monti Canale e S. Nicola, monte Etra. Si parte dal castello di Celano e si attraversano i borghi di San Potito con il suo castello, il centro di Ovindoli, Rovere di Rocca di Mezzo e Aielli.

Nella giornata di domenica 9 giugno si svolgerà invece, la Sky App Serra di Celano di 40 km e 3.100 mt di dislivello positivo e il piccolo di trail di 9 km. Tutte le gare avranno partenza e arrivo dal castello di Celano.
Il GS Celano si avvale della collaborazione di tanti volontari e associazioni per garantire lungo il percorso l’assistenza agli atleti ed i ristori intermedi dove vengono somministrate bevande e cibi freddi e caldi. Molto importante è la sicurezza degli atleti, che viene garantita grazie alla collaborazione del Soccorso Alpino, della Croce Rossa, del Cai e della Misericordia di Celano. Quest’anno sarà fondamentale l’apporto logistico delle altre associazioni sportive marsicane: GS Avezzano, Plus Ultra Trasacco, Podistica Luco dei Marsi, Briganti d’Abruzzo, Runners Avezzano, Atletica Carsoli, Magic Runners di Tagliacozzo. A loro è affidata la gestione di alcuni ristori e altri servizi lungo il percorso.

La manifestazione ha il patrocinio degli enti locali e del Parco. L’assessore al turismo della regione Abruzzo, Mauro Febbo, ha molto apprezzato l’iniziativa che “riesce a coniugare le finalità sportive con la promozione del marchio Abruzzo in Italia e all’estero”.

Parole di incentivo e ringraziamento anche dal rappresentante del Comune di Celano Barbara Marianetti e dal Consigliere regionale Simone Angelosante. Tutti hanno apprezzato l’azione del Commissario Chiuchiarelli che, oltre all’azione di tutela del Parco, non trascura le iniziative, come quelle del GS Celano, tese a valorizzare le bellezze del territorio.

L’Abruzzo e tutto il mondo sportivo marsicano è pronto ad accogliere i migliori trail runner italiani e stranieri sulle montagne del Parco Sirente Velino.