“DALL’ALBA.. AL TRAMONTO”. TORNA LA MANIFESTAZIONE STORICO-ARCHEOLOGICA

saranno cinque gli appuntamenti per promuovere le bellezze di Alba Fucens

ALBA FUCENS – E’ tutto pronto per la III edizione di “Dall’Alba.. al tramonto”, una manifestazione storico-archeologica che, tramite i suoi interessanti appuntamenti, porterà il pubblico all’interno di una delle bellezze archeologiche della Marsica, Alba Fucens.

Tutti gli appuntamenti sono stati organizzati, in modo molo efficiente, dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo sia in occasione di Festiv’Alba 2019 e sia per la scoperta del sito archeologico stesso.

Saranno 5 gli appuntamenti che caratterizzeranno l’antico centro marsicano dalla fine del mese di luglio sino ai primi giorni del mese di agosto.

Si inizierà mercoledì 31 luglio alle ore 18 con un laboratorio di scrittura antica per bambini e bambine dal titolo “Scribo, Scribis”.

Tale evento è organizzato in collaborazione con la Cooperativa Limes e si svolgerà all’interno del sito archeologico.

Per partecipare a tale evento è necessaria la prenotazione, che ricordiamo esser gratuita, al numero 339/7431107 oppure alla mail coop.limes@libero.it .

Sabato 3 agosto, alle ore 17, si svolgerà “Alba Fucens: il percorso dell’Acquedotto” un interessante cammino, con partenza da Fonte Capo La Maina a Forme, fino all’antica città romana.

Lunedì 5 agosto alle ore 17;30, ci sarà una visita guidata dal titolo “Mosaici ed Affreschi di Alba Fucens” ai cantieri di restauro.

Venerdì 9 agosto alle ore 17 andrà in scena “Nuovi percorsi lungo l’antica via Valeria” lungo il sentiero E1.

Infine, domenica 11 agosto alle ore 17;30, si svolgerà una passeggiata archeologica tra Colle San Nicola, Pettorino e San Pietro dal titolo “Tre Colline, Tre Storie”.

Annunci