AVEZZANO. RESIDUI DI RAMI ED ERBACCE SECCHE ABBANDONATI VICINO PIAZZA TORLONIA

Segnalazione dei nostri lettori che si chiedono se i problemi dell'Amministrazione siano solo la pista ciclabile e via Corradini

AVEZZANO – Sempre più attenti e vigili i nostri lettori. E non poteva essere diversamente.

Questa volta a colpire l’occhio di alcuni cittadini è stato un mucchio di erbacce e rami secchi che, stando alla segnalazione, da almeno venti giorni sono abbandonati nella zona di Piazza Torlonia. Per essere più precisi, si tratta della parte retrostante il distributore di carburante al centro della strada che fronteggia Piazza Torlonia sul lato di via Roma.

Sfalci e residui di potature, a quanto pare, non si sa se opera pubblica o di privati, ma sta di fatto che da tre settimane sono abbandonati in quell’area.

PIAZZA TORLONIA DISTRIBUTORE

Peraltro, degrado e sporcizia a parte, vogliamo segnalare anche la pericolosità del fatto. L’erba e i rami secchi sono facilmente infiammabili e questo, proprio dietro ad un distributore di carburanti non ci pare proprio una delle idee migliori.

Noi giriamo al segnalazione a chi di competenza e facciamo nostra la considerazione dei lettori: ma il Comune di Avezzano pensa che gli unici problemi, peraltro irrisolti, siano quelli inerenti la pista ciclabile e il tratto di via Corradini, che resta chiuso, di fonte Piazza Risorgimento? “En… Attendant!”.