PREMIO HOMBRES ITINERANTE XV EDIZIONE 2019, CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Comunicato stampa

CARSOLI – La carovana di Hombres approda nel Borgo Autentico di Carsoli in Provincia dell’Aquila. La cerimonia di Premiazione ci sarà il prossimo 19 ottobre dalle ore 10,00 e fino alle ore 20,00.

Dopo Pereto, Scurcola Marsicana, Lettopalena, Predappio, Rocca di Botte, Pescina, Castel del Giudice, il premio Hombres itinerante è di nuovo in Abruzzo. La XV edizione ha fatto registrare moltissime iscrizioni, più di 500, provenienti da ogni parte d’Italia e nelle varie sezioni: Poesia, Racconti, Silloge di poesia, Fotografia, Giornalismo. Il premio quest’anno è dedicato alla scrittrice Dacia Maraini e a lei è intitolata una sezione del concorso. Inoltre, quest’anno il premio si è arricchito di una nuova sezione che ha avuto vita autonoma e una giuria aggiuntiva: la “video poesia” diretta dall’artista Dimitri Ruggeri. La videopoesia ha fatto registrare oltre 1300 iscrizioni provenienti da tutto il mondo. Durante la cerimonia di premiazione sarà possibile visionare la bellissima mostra fotografica, realizzata dal Circolo Fotografico Marsicano, “I mestieri della Marsica”.
Particolarmente soddisfatto Enzo D’Urbano, Presidente del Premio Hombres Itinerante, per la XV edizione: “I numeri della partecipazione, ha dichiarato, danno il senso della forza del nostro Premio. Centinaia di persone ormai ci considerano come punto di riferimento per presentare le loro opere. A me rimane il piacere dei ringraziamenti: agli autori, alla giuria magistralmente diretta e coordinata dal Prof. Ilio Leonio, a chi si è occupato della videopoesia, allo scultore Franco Marcangeli che ha realizzato i bellissimi premi, all’Amministrazione comunale e alla sindaca di Carsoli, Velia Nazzarro, che ha voluto con forza la presenza del nostro premio quest’anno nel nostro comune. Questo a conferma che il nostro premio non è solo un concorso culturale ma un proficuo, stimolante incontro tra una comunità, una località, un borgo e la cultura, nella sue varie angolazioni, poesia, narrativa, giornalismo, immagine. Un incontro nazionale ed internazionale. Il Premio Hombres itinerante è testimone di come un borgo possa rinascere, rigenerarsi ed incontrarsi con l’esterno e l’accoglienza solo attraverso la cultura vissuta e partecipata”.

Il Sindaco Avv. Velia Nazzarro, dal canto suo dichiara: “Sono davvero orgogliosa che quest’anno il Premio Hombres abbia fatto tappa a Carsoli; si tratta, infatti di un premio prestigioso che richiama grandi artisti da tutto il mondo, come dimostrato dal numero impressionante di partecipanti. Il Premio Hombres è l’esempio di come la cultura riesce a fondersi appieno con le tradizioni: cultura e tradizioni, un binomio vitale per una comunità. E il nostro borgo ha tanto da raccontare e tanto ancora da scoprire attraverso le opere dei tanti artisti che hanno raccontato il “borgo” con le parole delle loro poesie, dei loro racconti, le immagini delle loro fotografie…. Il Premio Hombres è sicuramente un’importante opportunità per la nostra comunità e per questo desidero ringraziare il Presidente del Premio, Enzo D’Urbano, la giuria tutta con il suo Presidente il Prof. Ilio Leonio e il nostro assessore alla Cultura Alessandra Zazza per il grande lavoro svolto nell’organizzazione del Premio. E un ringraziamento lo rivolgo a tutti gli artisti che hanno partecipato al premio, li ringrazio  per aver voluto condividere con noi il loro “talento”. Mi auguro, infine, che il Premio Hombres diventi una grande opportunità per i tanti giovani che si sono messi in gioco e che, con grande passione, coltivano il loro talento e inseguono i loro sogni”. L’Assessore alla Cultura del Comune di Carsoli, Alessandra Zazza, dichiara infine: “Il Premio Hombres rappresenta un momento di grande scambio culturale tra i diversi artisti provenienti da tutto il mondo e rappresenta sicuramente un veicolo di promozione del nostro territorio e dei nostri bellissimi borghi”.

Avv. Velia Nazzarro

Sindaco di Carsoli

 

Prof. Enzo D’Urbano

Presidente Premio Hombres Itinerante