LA SQUADRA DI KARATE DE IL TEMPIO PORTA A CASA BEN 15 PODI

AVEZZANO – Padre e figlio campioni di karate: Sante Baldassare e Samuel sono medaglie d’oro (con qualche anno di differenza dal momento che Samuel è nella scuola dell’obbligo).

Ma non è questa la notizia più esaltante anche se simpatica. La squadra di ragazzotti de Il Tempio di via Pertini ad Avezzano ha sbancato il Bandinelli di Velletri l’altro giorno: ben 15 podi (con una messe di medaglie d’oro dunque su diciotto concorrenti avezzanesi)  per i piccoli allievi della karate Lion. Un primo posto per Cristian Pal, al suo primo combattimento nella categoria esordienti – 61 kg, mentre la giovane promessa Michela Paris riconferma la sua presenza sul podio con un secondo posto. Ma il loro mentore e allenatore Sante Baldassarre alla sua seconda giovinezza sbaraglia il campo e sale sul podio (medaglia d’oro) battendo il campione italiano master a – 75kg, dal quale era stato battuto in semifinale durante il campionato italiano. E sul web sono arrivati i complimenti di molti maestri di arti marziali marsicani tra cui il notissimo Sauro Doschi ma anche dal judo dalla squadra di Francesco Tisi a dimostrazione che, insomma, c’è concordia e pace tra le scuole avezzanesi tese a dimostrare che le Arti Marziali costituiscono un valido strumento non violento per la crescita psicologica e fisica dei ragazzi in età scolare