EFFETTUATA UNA STRAORDINARIA OPERAZIONE DI CONTROLLO DEL TERRITORIO A LUCO DEI MARSI CON L’AUSILIO DELLE FORZE DELL’ORDINE

LUCO DEI MARSI – Operazione straordinaria di controllo del territorio, tra il pomeriggio e la sera di ieri, attuata da equipaggi del Commissariato di Avezzano in sinergia con operatori provenienti da Pescara e Nettuno e l’ausilio dell’unità cinofila.

Nelle scorse settimane la sindaca Marivera De Rosa e il vicesindaco Giorgio Giovannone hanno incontrato il prefetto, Giuseppe Linardi, con il questore Orazio D’Anna, il comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Nazareno Santantonio, il comandante provinciale della Guardia di Finanza, colonnello Gabriele Nastasi, il comandante della Polizia provinciale, capitano Antonio Del Boccio, componenti del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica (C.P.O.S.P.), a seguito della richiesta dell’istituzione di un tavolo tecnico allargato per la prevenzione e la sicurezza, avanzata dall’Amministrazione comunale in relazione agli elementi di potenziale criticità nel territorio e nell’ambito di una serie di iniziative mirate alla prevenzione dei fenomeni che maggiormente incidono sulla serenità delle famiglie, nonché sulla tenuta sociale della comunità.

Dette iniziative saranno condotte di concerto con gli Uffici Asl, le associazioni e tutte le forze vive del territorio. Nel corso dell’incontro con i Vertici delle istituzioni deputate all’ordine e alla sicurezza, è stata concordata un’ancora più ampia cooperazione tra l’Amministrazione e le forze dell’ordine.