SI ALZA IL SIPARIO SU “MUSICA DI STELLE CONCERTO DI NATALE A TAGLIACOZZO”

TAGLIACOZZO – Ultimi preparativi per la prima edizione del concerto di Natale “Musica di Stelle” che si svolgerà sabato 28 dicembre alle 20.30 nella splendida chiesa della S.S. Annunziata che si affaccia sulla villa comunale. La manifestazione è patrocinata dal Comune e si svolge in collaborazione con la cooperativa sociale G.M.B. di Giacomo Morgante e Maria Zaccone, ma anche con il sostegno di sponsor privati. Il concerto, ideato e diretto artisticamente da Marco Simeoni, sarà presentato da Luca Di Nicola. Ad esibirsi saranno il soprano Bianca D’Amore accompagnata al pianoforte da Cabiria Stati, il cantautore Sandro Argentieri, l’interprete Noemi D’Alessandro accompagnata al pianoforte da Mario Di Legge e il cantautore Patrizio De Luca accompagnato alla chitarra da Simone Galantucci. Madrina della serata sarà la nota attrice Vanessa Gravina impegnata attualmente nella fiction di RaiUno “Il paradiso delle signore” e già protagonista di molti programmi televisivi ed eventi teatrali. Alla Gravina sarà conferito un riconoscimento realizzato dall’artista Emanuele Moretti. Durante la serata, si esibiranno anche i baby cantori del coro “Candide voci” e sarà possibile devolvere libere offerte alla locale sezione dell’Ail, l’associazione italiana per la lotta contro la leucemia. Ad accompagnare i vari protagonisti del concerto saranno i valletti Arianna Di Filippo e Vittorio Campanile, mentre direttrici di palco saranno Cristiana Zauri e Francesca Polidori. “Sono molto entusiasta per la preparazione del 1° concerto di Natale nella mia cittadina- dichiara Marco Simeoni, organizzatore della manifestazione tagliacozzana – ringrazio il sindaco Vincenzo Giovagnorio, l’assessore alla cultura Chiara Nanni, il parroco della S S. Annunziata don Bruno Innocenzi, quanti si esibiranno e coloro che, a vario titolo, sanno di essermi vicini in questa avventura”. L’appuntamento con “Musica di stelle, concerto di Natale” è per sabato 28 Dicembre alle 20.30 con ingresso libero.