CALCIO. PROSEGUE IL MOMENTO MAGICO DEL CELANO, SCIVOLA ANCORA L’AVEZZANO

AVEZZANO – Quarto risultato utile consecutivo per il Celano che nel pomeriggio di ieri regola per 3-2 il Tornimparte fra le mura amiche.

Al Fabio Piccone, Di Gaetano, Mione e Tabacco vanno in gol per i biancazurri e portano la squadra a quota 26 in classifica ora a debita distanza dai 20 punti del Miano prima delle formazioni in zona playout.

In tutti i campionati gli obiettivi si ottengono con con la costanza di risultati, a nostro avviso i ragazzi di mister Ciaccia hanno inboccato la strada giusta, con la speranza che questa duri più a lungo possibile.

Tornando alla costanza, non possiamo dire la stessa cosa per l’Avezzano, che scivola in casa contro la Sangiustese per 0-1 e resta fermo a quota 15 in classifica al terzultimo posto.

Per i machigiani decide una rete di Buonaventura al 24′ della prima frazione di gioco, nella ripresa, è l’espulsione per Masini, per doppia ammonizione, che complica ancora di più una rimonta che non arriva.

Andando ad analizzare la classifica, vediamo che ad oggi la salvezza gira attorno ai 22-25 punti, una risalita, quindi, fattibile, purché si trovi al più presto quella costanza di cui sopra.

Il resto della giornata delle nostre squadre che milatano nella serie D girone F, ha visto il Pineto battere il Chieti per 1-0 e la sorpresa Campobasso vincere per 3-1 sul campo della capolista Notaresco.

Infine la Vastese ha pareggiato in casa contro il Giulianova.

Registriamo anche che tutte le dirette concorrenti dell’Avezzano, per la salvezza hanno stentato, a conferma che l’obiettivo è pienamente reggiungibile.