PRIMA SCONFITTA STAGIONALE PER I GIALLONERI, SERITTI: “RIPARTIAMO DA QUESTA SCONFITTA”

Messaggio Pubblicitario Elettorale

AVEZZANO – Dopo nove vittorie consecutive l’Avezzano rugby perde in casa il match contro la Primavera con il risultato di 11 a 19 consegnando il primo posto in classifica ai capitolini.

“ Abbiamo preso due mete che potevamo evitare e non siamo riusciti a sviluppare il nostro gioco soprattutto a tre quarti- ha dichiarato il presidente Alessandro Seritti – abbiamo trovato davanti a noi una squadra solida in tutte le fasi di gioco che ha meritato di portare a casa il risultato”.

I gialloneri, infatti, non sono riusciti a mettere in campo il loro miglior gioco soprattutto nel momento in cui erano in superiorità numerica a causa dei due gialli collezionati dai romani.

“ Dovevamo sfruttare al meglio quei minuti per accorciare le distanze e provare l’assalto finale – ha precisato Seritti – la cosa importante è tornare a vedere tanti tifosi allo stadio ai quali va un ringraziamento da parte dei ragazzi e della società; ora – ha concluso il presidente – pensiamo a ripartire da questa sconfitta cercando di colmare le nostre lacune”.

I punti dei gialloneri sono stati collezionati dalle due punizioni messe a segno dall’estremo Roberto Lanciotti e dalla meta nei minuti finali di Nicola Rettagliata.

“ La primavera roma ha meritato di vincere la la partita – ha sostenuto il tecnico, Pierpaolo Rotilio – sono stati cinici e determinati e faccio a loro i miei complimenti; noi – ha evidenziato Rotilio – abbiamo commesso troppi errori e nel primo tempo abbiamo avuto troppo nervosismo e questo ha fatto la differenza mettendoci in una situazione di svantaggio dalla quale poi non siamo più usciti ma comunque sia faccio i complimenti ai giocatori per aver lottato 80 minuti ; ora – ha concluso l’allenatore – è necessario stringerci e risollevarci insieme, riprendere il lavoro e recuperare gli infortunati per tornare di nuovo a vincere e continuare a lottare per il primo posto”.

Grande vittoria dell’under 18 che invece ha battuto l’elite della Primavera con il risultato di 33 a 14. “ È stata una buona prestazione dei ragazzi che ottengono la vittoria con punto di bonus – hanno dichiarato Luca Di Giulio e Alessandro Sorgi – Siamo molto soddisfatti della risposta data dai ragazzi che finora avevano avuto poco spazio e che oggi abbiamo fatto partire da titolari; tutte ottime notizie – hanno concluso i due tecnici- anche in vista della partita di domenica prossima a Frascati, squadra con la quale condividiamo il terzo posto in classifica”.

Messaggio Pubblicitario Elettorale