INIZIANO I LAVORI DI ADEGUAMENTO DELL’ISTITUTO A. SERPIERI DI AVEZZANO

AVEZZANO – Firmato il contratto d’appalto per l’affidamento dei lavori di adeguamento antincendio, ai fini dell’agibilità, dell’IIS “A. Serpieri” di Avezzano. L’importo contrattuale ammonta a €. 94.810,15  al netto dell’Iva ed è stato sottoscritto dall’impresa di costruzioni Aratari Santa con sede in Pescina.

La sistemazione e messa in sicurezza del patrimonio relativo all’edilizia scolastica – dichiara il delegato della Marsica,  Gianluca Alfonsi –, rappresenta una priorità assoluta nella programmazione di questa amministrazione provinciale e tutti gli strumenti disponibili per raggiungere questo obiettivo saranno utilizzati per la sicurezza degli studenti e il migliore utilizzo delle strutture.  Sempre per il “Serpieri” di Avezzano, abbiamo affidato  l’incarico di progettazione per la sostituzione degli infissi e contribuito ad attivare il nuovo indirizzo sulla “gestione delle acque e risanamento ambientale” perché, crediamo fermamente  che, lo sviluppo e il futuro delle aree interne, debba procedere dalla ricerca di nuovi percorsi e potenziamento delle risorse disponibili.  Abbiamo la responsabilità e il dovere, in qualità di amministratori, di pensare alle nuove generazioni pur non nascondendo le difficoltà operative legate a un’asfissiante e troppo complicato meccanismo burocratico oltre l’atavica mancanza di personale.

Ricordiamo che nel novembre 2019, è stato approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per il consolidamento statico dell’I.P.S.A.A., “A. Serpieri”, di Pratola Peligna (Aq) che prevede l’adeguamento antisismico del complesso, per un importo stimato dei lavori pari a € 2.254.249,46. Inoltre per l’I.P.S.A.A. “A.Serpieri” di Castel di Sangro, sono stati previsti 50mila euro per la progettazione.

L’Istituto “A. Serpieri”  – dichiara il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso -, è sempre stata una priorità, dichiarata sin dai primi giorni di mandato, perché ritengo che alcune aree, come quella Peligna, abbiano bisogno di ripartire dai sistemi produttivi quale il comparto agroalimentare, di interesse strategico per una zona ricca di preziose risorse, per un rilancio concreto dell’economia. Per questo motivo impegneremo tutte le nostre risorse affinché gli studenti possano formarsi e fornire le migliori competenze al settore. Il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, ringrazia il consigliere delegato all’edilizia scolastica nella zona della Marsica, Gianluca Alfonsi, per l’impegno e l’attenzione, sempre massima, profusa in questi anni, unitamente al consigliere, Roberto Giovagnorio.