“ABRUZZO WINTER RACE” UNA NUOVA GARA TARGATA “CIRCUITO DI AVEZZANO” PER VALORIZZARE IL NOSTRO TERRITORIO

AVEZZANO – Grande attesa per una nuova manifestazione di auto d’epoca che vedrà, anche stavolta, Avezzano protagonista.
Gli organizzatori dell’ormai famoso “Circuito di Avezzano”, Felice Graziani e Marco Natale, sempre per cercare quanto più possibile di promuovere e valorizzare tutte le bellezze del nostro territorio, da quest’anno hanno infatti pensato di inserire a calendario anche una gara “invernale” riservata, per l’occasione, a modelli di auto d’epoca decisamente più “corsaioli”.
L’appuntamento con la “Abruzzo Winter Race” (questo il nome della gara) è per la mattina di sabato 29, dalle 8.30 alle 10.30, in Piazza Risorgimento dove le auto si ritroveranno e da dove poi, alle 11.00, partirà la prima vettura.
Il percorso sarà, come immaginabile, davvero molto affascinante in quanto toccherà i punti più belli del Parco Nazionale d’Abruzzo e le cui strade potranno essere in parte innevate così da rendere il tutto ancora più avvincente.
Il ritorno, con l’arrivo delle automobili, è poi previsto nella stessa serata di sabato a partire dalle ore 19.30 in Via Corradini angolo Via Sergio Cataldi dove per l’occasione sarà allestito un arco illuminato.
Man mano poi che tutte le vetture (che saranno sopravvissute ai durissimi 200 km di gara) giungeranno all’arrivo, verranno parcheggiate ed esposte fino alla mezzanotte nuovamente in Piazza Risorgimento così da dare la possibilità ai cittadini di poterle ammirare in tutto il loro fascino.
Sono iscritti cinquanta equipaggi provenienti da tutta Italia e questo, come tengono a precisare gli organizzatori, sempre per dar loro la possibilità di conoscere ed ammirare gli straordinari paesaggi della nostra “regione verde” come anche a tutti gli spettatori di godere di uno spettacolo piuttosto raro nel suo genere.
Presenti diverse marche di automobili dal passato agonistico glorioso tra cui Alfa Romeo, Austin, Autobianchi, Fiat, Innocenti, Lancia, Lotus, Mercedes, MG, Porsche, Opel, Triumph e Saab.