MORINO (AQ): ANZIANA CHIAMA I CARABINIERI PER AIUTO, LE PORTANO LE MEDICINE

TRASACCO_ TENTA IL SUICIDIO PERCHE’ LA MOGLIE GLI NEGA I FIGLI

MORINO – Ci hanno pensato i Carabinieri della Stazione di Morino, in provincia di L’Aquila, a portarle le medicine di cui aveva bisogno ad una signora 65enne residente in una piccola frazione del comune di Morino. La donna, che vive una situazione di momentaneo disagio e solitudine, è stata raggiunta presso la propria abitazione dai Carabinieri della Stazione del paese, i quali, oltre a farle avere in tempo utile i medicinali salva vita di cui aveva bisogno, si sono intrattenuti a conversare con la stessa qualche minuto.
L’Arma è, ancora una volta, vicina alla gente, con la solita umanità ed empatia che in questo periodo di emergenza, riaffiora e si rinvigorisce.
L’appello alla popolazione è quello di rivolgersi al numero di emergenza 112 per eventuali chiarimenti o necessità di ogni genere.
#Carabinieri #PossiamoAiutarvi

Legione Carabinieri “Abruzzo e Molise” – Compagnia di Tagliacozzo

COMUNICATO STAMPA