LIONS CLUB ITALIA: IULIETTO NUOVO PRESIDENTE PER IL DISTRETTO LEO 108 A

ASCOLI PICENO – Presso il centro congressi dell’hotel “Casale” di Colli del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, domenica 2 agosto si è svolto l’annuale passaggio delle cariche del Distretto Leo 108 A – sezione comprendente Romagna, Marche, Abruzzo e Molise del Leo Club Italia.

Il Leo Club è l’associazione giovanile del Lions Club International, nata con l’obiettivo di radunare ragazzi di età compresa tra i 12 e i 30 anni che hanno lo scopo di crescere e di offrire il proprio contributo, sia a livello individuale sia collettivo, come membri responsabili della comunità locale, nazionale e internazionale.

La Presidente uscente Martina Cerioni (Leo Club Fabriano) consegnerà il martelletto nelle mani del socio Gian Marco Iulietto (Leo Club Campobasso) che, nel presentare il nuovo consiglio direttivo, compirà il primo atto alla guida del Distretto Leo 108 A per l’anno sociale 2020-2021.

Il ventiseienne Iulietto, laureato in Giurisprudenza e praticante avvocato, ha da sempre nutrito la sua propensione al servizio, essendo stato eletto rappresentante molisano presso l’Ente per il Diritto allo Studio Universitario e consigliere comunale a Matrice (CB), suo comune di residenza. Il motto scelto dal nuovo Presidente è “Turn we wish into we will” (trasformare ciò che desideriamo in ciò che faremo), attraverso la realizzazione del suo programma che si prefigge di valorizzare le competenze dei singoli soci, di sviluppare le aree di azione individuate su cui operare (comunicazione, salute, ambiente e giovani) e di implementare le iniziative di recruitment e retention, destinate all’inserimento di nuovi soci e alla conservazione dei presenti.

Durante l’evento, organizzato congiuntamente con il Distretto Lions 108 A, Tommaso Dragani (Lions Club Ortona) lascerà la presidenza del Distretto Lions 108 A a Francesca Romana Vagnoni (Lions Club San Benedetto del Tronto Host).

COMUNICATO STAMPA