I VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE DISTRIBUIRANNO MASCHERINE PER GLI STUDENTI DI 450 SCUOLE

ABRUZZO – Sono 93.200 le mascherine che verranno distribuite dai volontari della Protezione civile agli alunni delle 450 scuole primarie e secondarie di primo grado della regione. Si tratta di mascherine chirurgiche certificate, lavabili, realizzate con stampe e colori accattivanti.

Prodotte in Abruzzo su commissione della Protezione civile, un’iniziativa territoriale che affiancherà le procedure a tutela della salute dei bambini durante l’apertura del nuovo anno scolastico.

Durante la conferenza stampa per la presentazione delle mascherine, realizzate dall’abruzzese Alesina Mask, alla quale hanno partecipato l’ingegner Silvio Liberatore, l’assessore alla Sanità Nicoletta Verì e il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Antonella Tozza, il governatore Marco Marsilio ha ringraziato la l’Agenzia di Protezione civile per il ruolo centrale che ha rivestito durante l’emergenza Covid-19.

COMUNICATO STAMPA