DISPOSTA L’AUTOPSIA SUL CORPO DI ENZO DI FELICE, L’UOMO MORTO DAVANTI AL PRONTO SOCCORSO DI AVEZZANO

AVEZZANO – È stato conferito l’incarico per l’esame autoptico sul corpo di Enzo Di Felice, il 70enne originario di Luco dei Marsi, che nei giorni scorsi è morto nel piazzale del Pronto Soccorso a seguito di un malore che non gli ha lasciato scampo.

I familiari dell’uomo, a seguito della morte del 70enne, hanno presentato formale denuncia presso la locale compagnia dei Carabinieri agli ordini del Capitano Luigi Strianese. Il fascicolo è ora in mano al Pm Ugo Timpano che ha predisposto l’autopsia che potrebbe svolgersi già in giornata.

Dalle prime informazioni raccolte, sembrerebbe che il 70enne sia arrivato in Pronto Soccorso con la propria autovettura guidata dalla sorella già in condizioni disperate, in preda ad una forte crisi respiratoria. A nulla sarebbero quindi valsi i soccorsi. Dalle immagini di videosorveglianza acquisite si potrà stabilire quanto tempo effettivamente sia trascorso dal momento dell’arrivo di Di Felice al momento della presa in carico del paziente.

Il tampone Covid effettuato post mortem ha dato esito negativo.