L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ICEBERG SIGLA INTESA CON ENTE NAZIONALE PER IL MICROCREDITO

AVEZZANO – L’Associazione Nazionale Aiceberg (Amministratori-imprese e Condomini)  tramite il suo presidente nazionale Sabrina Nanni ha siglato l’ intesa  con Enm (ente nazionale per il Microcredito ) che prevede la realizzazione di programmi di microcredito e lo sviluppo e la diffusione della cultura della microfinanza su tutto il territorio nazionale.

 

Che cosa e’ il microcredito?

IL MICROCREDITO E’ UNO STRUMENTO FINANZIARIO che ha lo scopo di rispondere alle esigenze di inclusione finanziaria di coloro che presentano difficoltà di accesso al credito tradizionale .

Il finanziamento aiuta a sviluppare nuovi progetti imprenditoriali , creando nuove opportunità di lavoro. E’ una forma di prestito basato sulla FIDUCIA, che eroga  attraverso una garanzia pubblica promossa dall’Unione Europea e dal MISE.

La GARANZIA DEL MICROCREDITO è la soluzione giusta per chi vuole avviare la propria impresa ma non ha garanzie reale da fornire , ne potrebbe accedere l credito bancario tradizionale . Lo strumento del microcredito, nella forma di microcredito imprenditoriale, si rivolge a tutti coloro che intendono avviare o potenziare un attività di microimpresa o lavoro autonomo e/o che hanno difficoltà’ di accesso al credito bancario….

 

Chi può ottenere il finanziamento ?

Lavoratori autonomi titolari di partita IVA da non più di 5 anni e con massimo cinque dipendenti imprese individuali titolari di partita iva da non piu’ di 5 anni  e con un massimo cinque dipendenti società di persone, società tra professionisti, s.r.l semplificate e società cooperative, titolari di p.iva da non più di 5 anni e con massimo 10 dipendenti, Microcredito agevolato  senza garanzie per la creazione di nuove imprese SELFIE employment rivolto a coloro che sono esclusi dal mercato del lavoro e non sono in grado di offrire garanzie al sistema del credito tradizionale. Tali misure di finanza pubblica prevedono per i giovani tra i 18 e 29 anni che non studiano , non lavorano e che non frequentano regolari corsi di formazione ( giovani NEET) la possibilità di accesso a microcrediti e microprestiti ( di importo compreso tra 5.000 e 50.000 euro ) considerati in un finanziamento agevolato senza interessi e non assistito da nessuna forma di garanzia reale e/o di firma della durata di 10 anni .

I progetti finanziabili sono veramente tanti ed è una grande opportunità.

La Nanni si auspica che soprattutto oltre che i giovani le Donne prendano in esame questa nuova opportunità  perché oggi essere indipendenti economicamente è importante .