CELANO: ESPLOSE AUTOVETTURE DI DUE IMPRENDITORI DEL POSTO

CELANO – Sono state fatte saltare in aria le autovetture di due imprenditori celanesi, soci di un’attività di rivendita di materiale e arredo bagno.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che siano stati utilizzati due ordigni artigianali. Non è noto se a compiere l’atto siano state una o più persone e se i proprietari dei mezzi siano stati in qualche modo minacciati. Le indagini sono ancora alle fasi iniziali e le forze dell’ordine stanno mantenendo il più stretto riserbo.

Al momento non sono ancora chiare, quindi, le dinamiche dei fatti accaduti. Sul posto gli uomini dell’arma dei carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Avezzano al comando del tenente Bruno Tarantini e della stazione di Celano capitanati dal luogotenente Pietro Finanza e i Vigili del Fuoco che hanno lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme generate dalle esplosioni.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Previous Article

A ROCCA DI CAMBIO SI SCIA TRA LE STRADE DEL PAESE

Next Article

CONSIGLIO DEI MINISTRI: ULTERIORI DISPOSIZIONI URGENTI PER IL CONTENIMENTO DEL CONTAGIO DA COVID 19

Related Posts