LA COMMISSIONE PER LE PATENTI SPECIALI TORNA A RIUNIRSI ANCHE AD AVEZZANO E SULMONA

AVEZZANO – Disabili con patente di guida della Marsica potranno effettuare la visita ad Avezzano senza dover andare più fuori zona.

La Commissione per il rinnovo delle patenti speciali delle persone disabili, infatti,  si riunirà sia ad Avezzano che a Sulmona a partire dal prossimo mese di settembre. A comunicare la notizia al Presidente Di Pangrazio, è stata la direzione generale della Asl Avezzano-L’Aquila- Sulmona. La richiesta del nuovo servizio era stata avanzata da Giuseppe Di Pangrazio al Direttore Generale della Asl Rinaldo Tordera.

«La decisione è stata presa in un incontro avvenuto all’Emiciclo lo scorso 17 luglio. Mi sono fatto carico di una esigenza territoriale molto sentita nella Marsica – spiega il Presidente del Consiglio regionale – . Partendo proprio dalle segnalazioni pervenute al Tribunale per la Difesa del Malato e da quelle di numerosi cittadini. Nel giro di pochi giorni ci siamo incontrati ed ho rappresentato al Direttore la necessità di riunire la Commissione per le patenti speciali anche ad Avezzano e Sulmona. Ieri ho ricevuto la nota della Asl con la quale si annuncia che dal mese di settembre verrà organizzata una riunione mensile sia ad Avezzano che a Sulmona con riferimento alle patologie maggiormente invalidanti. È un segnale di grande vicinanza per i nostri territori, per i cittadini marsicani e della Valle Peligna che da tempo lamentavano lunghi spostamenti ed attese interminabili. Continuerò – conclude Di Pangrazio – a monitorare la vicenda e da settembre faremo una prima valutazione del servizio auspicando che diminuiscano i disagi per i cittadini».

Dopo tante migrazioni definitive verso L’Aquila, qualcosa… ritorna.