ORTONA DEI MARSI. MEZZO DELLA RACCOLTA RIFIUTI SI SFRENA E FINISCE CONTRO UNA CASA

ORTONA DEI MARSI – Incidente che poteva avere conseguenze molto più drammatiche, questa mattina, ad Ortona dei Marsi. Incidente davvero particolare, peraltro, visto che si tratta di un mezzo adibito alla raccolta dei rifiuti che si è schiantato contro una casa dopo essersi ribaltato in una piccola scarpata.

Il mezzo per la raccolta dell’immondizia, di proprietà del Comune di Ortona dei Marsi, giunto nella centrale via Roma, è stato bloccato dall’operatore che doveva procedere allo svuotamento di alcuni cassonetti. Per motivi che dovranno essere chiariti in seguito, però, il camion si è sfrenato e, dopo aver travolto diverse automobili, è precipitato in una piccola scarpata nel centro urbano dopo passa una stradina nell’area sottostante.

La corsa del mezzo, quindi, si è arrestata con un violento urto contro un’abitazione. Un impatto che ha dato origine ad un forte rumore che ha fatto si che mezzo paese si recasse sul posto per vedere cosa fosse avvenuto. Per fortuna, nella sua corsa il mezzo per la raccolta rifiuti non ha  travolto nessuna persona senza causare feriti visto che l’autista, mentre il camion seminava danni e panico, era dietro a sistemare i cassonetti. Sul posto, per rimuovere il mezzo e sistemare la sede stradale, sono intervenuti i Vigili del fuoco di Avezzano.

F.M.