È STATA ISTITUZIONALIZZATA LA RIEVOCAZIONE STORICA DELLO SCONTRO BELLICO TRA CARLO I D’ANGIÒ E CORRADINO DI SVEVIA

di Americo Tangredi

SCURCOLA MARSICANA – In un solenne consiglio  municipale straordinario, tenuto il 23 agosto scorso, è stato approvato con la totale maggioranza e quindi ufficializzato la rievocazione storica dello sconto tra Carlo I D’Angiò e Corradino di Svevia. La manifestazione, giunta alla sua XVII edizione celebra una delle pagine storiche più importanti della nostra terra: la battaglia dei piani Palentini.

Ricordiamo nuovamente che la battaglia dei piani Palentini è uno scontro bellico tra Carlo I D’Angiò e Corradino di Svevia avvenuto il 23 agosto del 1268 e che cambiò le sorti politiche dell’Europa e del Sud Italia.  Nel consiglio comunale il sindaco di Scurcola Marsicana Maria Olimpia Morgante ha ribadito che questa giornata vuole essere una celebrazione della pace senza badare a campanilismo ed a rivendicazioni territoriali.

Il prossimo appuntamento inerente al percorso del progetto “MarsicaMedievale” si svolgerà il 23 settembre a Pettorano sul Gizio (Sulmona) con la rievocazione di un matrimonio medievale. Gli eventi inerenti al 750esino anniversario della battaglia dei piani Palentini si concluderanno a Napoli, luogo della morte di Corradino di Svevia. Sperando che la strada aperta dalle celebrazioni inerenti alla battaglia dei piani Palentini possa portare alle numerose pagine storiche di cui la nostra Marsica ne è ricca.