INCENDIO NELLO STABILIMENTO MADAMA OLIVA DI CARSOLI

CARSOLI – Mostruoso incendio per tutta la mattinata e parte del pomeriggio in una nota azienda di oli del nucleo industriale di Carsoli.

Dalle 6,30 del mattino, infatti, diverse squadre dei Vigili del fuoco dei Comandi di Avezzano, L’Aquila e del Comando di Roma hanno dovuto lavorare a lungo e in situazioni di estrema difficoltà e fatica, vista la vastità e violenza del rogo, per ridurre e spegnere le fiamme divampate nello stabilimento di Madama Oliva nella zona industriale di Carsoli – Oricola.

L’incendio, le cui cause sono in corso di accertamento e lo saranno anche nei prossimi giorni da parte degli stessi Vigili del Fuoco e dei Carabinieri di Tagliacozzo e Carsoli, dall’interno di un reparto si è propagato rapidamente interessando buona parte della struttura. Gravoso il lavoro dei Vigili del fuoco, vista l’estensione dell’incendio, che hanno affrontato le fiamme dall’interno e dall’alto con autoscale e piattaforme aeree, portando all’esterno dell’edificio anche materiale non interessato dalle fiamme.

Sul posto anche il Comandante provinciale di Vigili del fuoco dell’Aquila, Ing. De Bartolomeo, per il coordinamento delle operazioni. Alle ore 11 circa l’incendio poteva dirsi sotto controllo anche se il personale dei Vigili del fuoco è rimasto fin nel pomeriggio avanzato per effettuare la bonifica definitiva delle aree e a messa in sicurezza dello stabilimento  e delle zone limitrofe. Disagi anche per la circolazione su strade e tratto autostradale vicino a causa del fumo denso sprigionatosi dalle fiamme.