CARSOLI. TAMPONAMENTO SULLA ROMA-L’AQUILA. TRE AUTO COINVOLTE E SEI PERSONE FERTE

CARSOLI – Autostrada bloccata per mezz’ora, tre auto coinvolte e sei persone ferite, è il bilancio di un maxitamponamento avvenuto intorno alle 15 sull’autostrada Roma-L’Aquila.

Il sinistro è avvenuto, poco dopo le 15, nella zona dell’area di Servizio Civita Nord, in direzione della capitale.

In quel momento sulla zona, così come un po’ su tutta la nostra regione, imperversava un fortissimo temporale misto a vento. Probabilmente per l’asfalto scivoloso, e per la scarse condizioni di visibilità, si è innescata una carambola che ha coinvolto tre autovetture che si sono urtate fra loro finendo poi contro protezioni e muretti di delimitazione.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polstrada di Carsoli, unitamente a due ambulanze del 118 di L’Aquila. Inevitabile il blocco dell’autostrada, in quel tratto, per consentire i soccorsi, rimuovere i mezzi e pulire la sede stradale. Le sei persone ferite sono state trasportate all’ospedale di Avezzano dove si trovano ancora, sottoposte alle cure dei medici marsicani, e sulle singole condizioni dei feriti è ancora in corso la valutazione dei sanitari. Il traffico sull’autostrada per Roma è tornato regolare subito dopo le 16,15.

Annunci