AVEZZANO. SETTIMANA MARSICANA. FOLLA ED ENTUSIASMO ALLA “PRIMA”

Mario Spallone, il Sindaco più rimpianto della città, eletto miglior presidente dell'Avezzano Calcio

AVEZZANO – Sole e tantissimo il pubblico, che si è unito al corteo e ha scoperto le novità presentate lungo i viali del Parco Torlonia, per l’avvio della Settimana Marsicana 2019. Il taglio del nastro è avvenuto in una perfetta intesa tra Commissario Prefettizio della Città di Avezzano Mauro Passerotti e il Presidente della Pro Loco di Avezzano Edoardo Tudico.

Il Prof. Mario Spallone ex Sindaco di Avezzano

Gremito di tifosi lo spazio antistante il Casino di Caccia ove si è svolto il concerto eseguito dalla Junior Band di Celano, cui ha fatto seguito la premiazione dei migliori calciatori e dirigenti nei 100 anni della storia dell’Avezzano Calcio. Pallone d’oro a Sandro Pierleoni, riconoscimenti alla memoria al portiere Guido Liberati, e all’allenatore Armando Rosati. Tanti i giocatori che hanno riscosso il gradimento dei loro sostenitori; il miglior presidente è risultato il Prof. Mario Spallone. Hanno condotto Roberto Raschiatore, giornalista, e Roberta Maiolini speaker radiofonica.  Straordinaria l’esibizione della Banda musicale della Polizia di Stato diretta dal M° Maurizio Billi. Presenti il Prefetto di L’Aquila dottor Giuseppe Linardi, del Questore di L’Aquila dottor Orazio D’Anna, del Comandante Militare per la Regione Abruzzo Colonnello Marco Iovinelli, del Commissario Prefettizio di Avezzano dottor Mauro Passerotti. All’inno nazionale le rappresentanze militari hanno porto il loro saluto. Con il concerto presentato da Luca Di Nicola, prende il via la Settimana Marsicana.

Il primo appuntamento martedì  30 luglio è con la cultura. Previsto alle ore 11, presso la Sala riunioni del Palazzo Torlonia,  il convegno “Pagine di Storia Avezzanese” giunto alla III edizione. Gli argomenti saranno illustrati dal prof. Gianluca Tarquinio e Antonio Socciarelli. Per la gioia dei bambini alle ore 16, con replica alle ore 17,30, il Teatro dei Pupi Siciliani ”Rinaldo e le sue avventure” presentato dalla “compagnia art G. Botta”. Tra le mostre espositive si segnala quella dell’Istituto di Istruzione Superiore Torlonia Bellisario,  con opere realizzate nel corso dell’anno e riferite a molteplici eventi artistici quali: Rassegna teatro antico – per la tragedia di Sofocle “Edipo Re” rappresentata dagli studenti del Liceo Torlonia – Fashion animalier, rivisitazione di opere esposte al Museo Pitti di Firenze – Concorso Design 2018 – evento ministeriale dedicato ai Licei Artistici Italiani dove “il Bellisario” ha visto, dalla prima partecipazione, le sue opere selezionate per l’esposizione a Venezia.

Pomeriggio con i Cori Marsicani, gli artisti si esibiranno alle ore 17,30 presso il Casino di Caccia. Alle ore 21,30 “Energia allo stato puro” Musica Live Blues, Rock & Soul (strada 38-Laura Fantauzzo-Frekin Rocket) –  Presenta Orietta Spera. Si balla, si balla senza sosta “Baciati dalla Luna” con Carlo e la sua band e le migliori scuole di ballo. La location è all’esterno di Villa Torlonia. Non mancano le dimostrazioni sportive tra le quali da segnalare la Palestra di arrampicata a cura del Cai di Avezzano, in occasione dei suoi 90 anni di attività.

Per l’iniziativa una Pro Loco al giorno, partecipa la caratteristica cittadina di Ortucchio. Si ricorda che la partenza del pullman per il tour ripuario del Fucino “L’anello del Lago” con la guida di eccezione della dottoressa Emanuela Ceccaroni, della soprintendenza Archeologica e Paesaggio d’Abruzzo è prevista  alle ore 17,00 davanti all’ingresso del Parco Torlonia.