SEI MILIONI DI EURO PER OVINDOLI ROCCA DI MEZZO E ROCCA DI CAMBIO

È la cifra che i tre paesi dell'Altipiano destineranno per un mega progetto di collegamento viario

OVINDOLI – Una gran bella notizia arriva per tutti gli amanti della montagna e per i frequentatori degli impianti da sci.

Tra gli interventi della Delibera di Giunta Regionale n.83 del 20/02/2018 è previsto il progetto “Intervento al completamento infrastrutturale dei bacini sciistici di Ovindoli Monte Magnola, di Rocca di Mezzo e di Campo Felice”.  L’importo complessivo pari a 6.000.000,00 (sei milioni di Euro, finanziati interamente dalla Delibera CIPE 83/2018)  verrà destinato per la realizzazione di  una serie di parcheggi ubicati presso gli impianti da sci di Ovindoli Monte Magnola, Ovindoli Paese, Rocca di  Mezzo, Rocca di Cambio ed impianti da sci di Campo Felice. Tale sistema parcheggi sarà integrato con il servizio navetta che unirà le due stazioni sciistiche di Ovindoli  e Rocca  Cambio. I mezzi impiegati per il trasporto saranno alimentati ad idrogeno, quindi  ad emissioni con impatto zero. I soggetti coinvolti in questo progetto rivoluzionario per tutto l’Altipiano delle Rocche sono: la Regione Abruzzo, la società di trasporto pubblico T.U.A., il Parco Regionale Sirente Velino, Università e Centri di Ricerca. Tra i tre Comuni partecipanti da capofila lo ha fatto il Comune di Ovindoli. Non si esclude che nei prossimi anni si potrà integrare il sistema con la realizzazione di una stazione di rifornimento di idrogeno a Celano.

L’importo totale che ricordiamo essere di sei milioni di euro sarà  ripartito nel seguente modo:  Al Comune di Ovindoli spetteranno € 2.250.000,000 ( Due Milioni e duecentocinquantamila Euro) per “infrastrutture e mezzi per la mobilità sostenibile sull’altopiano”. Oltre a questa somma, sempre al Comune di Ovindoli spetteranno 1.250.000,00 (Un milione e duecentocinquantamila Euro) per la “Viabilità e parcheggi nel centro abitato di Ovindoli e a Completamento del piazzale Dolce Vita”.

Al Comune di Rocca di Mezzo e a quello di Rocca di Cambio verrà destinata una somma pari a  € 1.250.000,00 (Un Milione e duecentocinquantamila Euro) ciascuno, per la “Viabilità e parcheggi nel centro abitato di Rocca di Cambio e Rocca di Mezzo”.

Grande soddisfazione è stata espressa dagli amministratori e dai sindaci dei tre paesi per questo importantissimo risultato ottenuto. Collegare i tre paesi e risolvere il problema relativo ai posti auto nei periodi di massima affluenza  era un sogno che solo ora si sta concretamente avverando. Grande è stato il lavoro dell’Amministrazione comunale di Ovindoli che, come abbiamo ricordato anche sopra, ha fatto da capofila.