TAGLIACOZZO. VANDALISMI O PARCHEGGI MALDESTRI?

TAGLIACOZZO – Via Colli, un budello di strada dove imperversano manovre e parcheggi maldestri o, chissà, se non proprio gesti di gratuito vandalismo.

Le foto che mostriamo sono eloquenti: una chiostrina della Telecom completamente sradicata alla base, due nicchie dell’Enel severamente danneggiate e alla mercé di chiunque voglia divertirsi a troncare fili e collegamenti. Caso delicato di privacy per quanto attiene l’impianto Telecom, caso estremamente pericoloso per i due impianti dell’Enel per i quali, consapevole del rischio per la pubblica incolumità, mani responsabili e scrupolose di ignoto cittadino, hanno provveduto a transennare gli impianti con un nastro da cantiere e a cingere con uno spago i relativi sportelli di accesso ai quadri di manovra.

In entrambi i casi, comunque, si registra la completa indifferenza delle due grandi società che gestiscono i rispettivi servizi, servizi costano agli utenti un botto di denaro.