UNDER 13 NAZIONALI DI TENNIS AD AVEZZANO: DOMANI LA CONCLUSIONE DI UNA GRANDE MANIFESTAZIONE

AVEZZANO – Continua la grande estate del tennis ad Avezzano, con 110 ragazzi nati 2006 con i genitori, i loro maestri, gli allenatori e gli accompagnatori che soggiornano in città dal 4 all’11 agosto 2019 per il torneo di singolare e per il torneo di doppio.

I vincitori si fregeranno del titolo di Campione d’Italia e potranno indossare lo Scudetto Tricolore. E’ la 3° volta che accade di assegnare ad Avezzano il titolo italiano di tennis giovanile. Quando si parla di nuove generazioni e di talenti juniores nel tennis il pensiero va subito al sodalizio del Presidente Raffaele Tomassetti.

Il programma tecnico dei campionati ha previsto le seguenti attività:
1) 4 – 5 agosto, svolgimento e conclusione del Torneo di Qualificazione Nazionale;
2) 6 – 11 agosto svolgimento e conclusione del Tabellone Principale Singolare Maschile dei Campionati Italiani per tutti i nati 2006 ammessi di diritto perché detentori dei titoli regionali 2019, per gli atleti provenienti dalle qualificazioni e coloro che saranno selezionati dal Settore Tecnico della FIT;
3) 8 all’11 agosto svolgimento e conclusione del Torneo di Doppio Maschile dei Campionati Italiani.

67616575_1383482098476513_7746124280278024192_o67756507_1383482528476470_2252960721870520320_o68712556_1383483588476364_1138464747767726080_o

Le giornate dei campionati sono state occasione di promozione dell’attività culturale, che nella sua ventennale attività svolge la Tennis team Avezzano:
– Lunedì 5 agosto: le attività sono iniziate con “VITELIU’, il viaggio di Marzio”. Basato sulla presentazione della versione per ragazzi del romanzo di Nicola Mastronardi (scrittore, giornalista, autore RAI, Membro dell’Accademia dei Georgofili), il grande e rigoroso affresco storico che getta luce su un periodo ancora poco noto della nostra storia, alle origini dell’Italia.

WhatsApp Image 2019-08-10 at 15.28.13

  • Martedì 6 agosto: A seguire “Allenatori e genitori, il ruolo strategico”. Incontro con Giammarco D’Orazio, formatore, esperto in comunicazione, NLP e Sport Coach per delineare con le figure di riferimento dei giovani atleti, il loro ruolo, il loro comportamento, dinamiche e funzioni, tecniche di azione e atteggiamento
  • Mercoledì 7 agosto: Il mercoledì si è poi svolto con “Il tennis in carrozzina”; lezioni dimostrative e dialogo conoscitivo con Antonio Cippo, n°4 della classifica nazionale, campione italiano di doppio e Giancarlo Bonasia, tecnico FIT e capitano della nazionale italiana e docente dell’ISF Lomardi FIT e dell’Università dell’Aquila di tennis in carrozzina.
  • Giovedì 8 agosto: Infine il giovedì si è svolto con “Alla scoperta del fair play”, ovvero una giornata destinata alla raccolta fondi per l’UNICEF con Ilio Leonio, presidente Comitato L’Aquila e Andrea Iacomini, portavoce nazionale e Diego Maulu, direttore generale ASI Italia.

68479416_1384128061745250_1726474976367738880_n67967401_1384128025078587_8966505637907267584_n

Nei giorni a seguire si sono svolte le gare, che si concluderanno domani , sia per gli incontri di finale che di singolo, a partire dalle 9:00 fino alle 13:00 con una premiazione ed un buffet di saluto. La finale prevederà inizialmente lo scontro tra i due piccoli Giorgio Gatto ed Alessandro Battiston, che si sfideranno domani per un posto nella storia del torneo.

68715784_1384978294993560_1106720137676849152_n 68443014_1384978261660230_4372822069390344192_n