AVEZZANO. SESSANTOTTENNE CADE CON L’ALIANTE NELLA ZONA DELLA SP “PANORAMICA”. ILLESO

L'uomo, originario della provincia di Milano, ha rifiutato anche il soccorso dell'ambulanza del 118

AVEZZANO – Era in volo col suo aliante sopra ad Avezzano quando, improvvisamente, non lo ha più controllato, ha urtato un palo della luce ed è precipitato.

Questa è la brutta avventura capitata ad un sessantottenne originario della provincia di Milano, di Cerro Maggiore, che questo pomeriggio, nella zona di via Romana e della Sp Panoramica, località “Quattro Strade”, poco distante dalla Pinguino Nuoto, è precipitato con l’aliante di sua proprietà finendo in un campo della zona.

ALIANTE CADUTO QUATTRO STRADE (3)

Sul posto si sono portati i Vigili del Fuoco, la Polizia di Stato e il 118 per portare i soccorsi all’uomo che, però, ha dichiarato di stare bene rifiutando i soccorsi dei sanitari.

Il recupero del velivolo leggero è stato portato avanti dai Vigili del Fuoco di Avezzano mentre gli altri accertamenti sono stati effettuati dai poliziotti avezzanesi. L’aviatore milanese, per fortuna, è uscito illeso dall’impatto col terreno mentre l’aliante avrebbe riportato alcuni danni.

ALIANTE CADUTO QUATTRO STRADE (2)

Foto di Giuseppe Stati