AVEZZANO, GENOVESI (LEGA): ”PIANO DI EMERGENZA PER IL CENTRO STORICO, ECCO TUTTI GLI OBIETTIVI”

AVEZZANO – “Serve un piano di emergenza immediato per il centro storico di Avezzano”. Lo dice il vice commissario provinciale della Lega L’Aquila, Tiziano Genovesi.
“Il centro cittadino di Avezzano – dice Genovesi – ha avuto una lenta decadenza con la nascita dei centri commerciali, il prezzo degli affitti è molto alto. Si devono mettere in campo azioni concrete, di cui la Lega si farà immediatamente promotrice, per calmierare i costi, anche attraverso la verifica del possibile utilizzo di fondi regionali o europei.
C’è, inoltre, bisogno immediato di una revisione del piano traffico e del piano parcheggi, inserendo la sosta breve (il centro cittadino è tutto a pagamento)”.
“Il nostro obiettivo – dice Genovesi – è riportare le associazioni dei commercianti sia ufficiali che spontanee ad un dialogo permanente con l’amministrazione ed eventualmente fare una consulta comunale del commercio. Tra gli altri punti focali del nostro piano ci sono l’organizzazione di eventi che spronino gli abitanti dei paesi della Marsica a vivere Avezzano; creare un ufficio attrattive commerciali e industriali che faccia capo all’assessore alle attività produttive per far si che si possano intercettare opportunità di carattere nazionale e internazionale; intensificare la vigilanza anche con pattuglie a piedi e in borghese della polizia locale soprattutto nei punti più sensibili come Corso della Libertà, piazzale della stazione e Palazzaccio per permettere alle persone di poter tornare a passeggiare nel centro città in maniera serena e tranquilla. La Lega sarà in campo, come sempre, affinché dalle parole si passi ai fatti”.