AIELLI: NEGATIVO IL TAMPONE DELL’UOMO DECEDUTO

Messaggio Pubblicitario Elettorale

AIELLI – È stata data stamattina la notizia dell’esito negativo del tampone post mortem effettuato all’80enne di Aielli che, sabato mattina, era stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso di Avezzano. L’uomo presentava febbre e dispnea severa, sintomi, quindi, riconducibili ad una probabile infezione da Covid-19, smentiti, poi, dall’esito del tampone. All’arrivo presso il nosocomio avezzanese, l’uomo ha avuto un ulteriore malore, legato a patologie pregresse, che sono risultate fatali.

A darne comunicazione ufficiale è il sindaco di Aielli, Enzo Di Natale:

È appena arrivata la notizia attesa. Il risultato del tampone effettuato post mortem è negativo. Iniziamo la fase 2 senza contagi. Che sia un motivo in più per rimanere attenti e svegli. È iniziata la così detta fase 2, cioè una ripresa di alcune attività lavorative, di relazioni famigliari interrotte e di un po’ di attività fisica.  La nostra fase 1 è stata un successo: zero contagi e tanta attenzione. Merito vostro che siete stati davvero bravi nel rispettare le regole e nell’essere rimasti a casa. Merito della fortuna.

Oggi però inizia una nuova storia, si entra in un terreno in cui, più delle norme, più dei provvedimenti, sarà importante il senso civico di ciascuno di noi. Servirà quindi un forte senso di responsabilità per superare ciò che la legge permette, ciò che la sua interpretazione consente, per continuare a garantire ancora sicurezza e protezione. La partita non è affatto conclusa, inizia il secondo tempo e non possiamo perdere.
Non abbassate la guardia e rimanete vigili“.

Messaggio Pubblicitario Elettorale