CORONAVIRUS: GIUNTA STANZIA 8 MILIONI DI EURO PER LE PREMIALITÀ AGGIUNTIVE AL PERSONALE SANITARIO

REGIONE – “Un giusto riconoscimento al grande lavoro portato avanti in queste settimane di emergenza senza mai risparmiarsi, mettendo da parte i propri affetti personali e rischiando anche la stessa vita, per garantire assistenza ai nostri concittadini colpiti dal Covid 19”.


Lo afferma l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, commentando la delibera con cui la giunta regionale – tra le altre misure – ha approvato questa sera un finanziamento di 8 milioni di euro per garantire le premialità agli operatori sanitari direttamente impegnati nella gestione dell’emergenza. Somme che saranno riconosciute come indennità aggiuntive per i mesi di marzo e aprile.


“Un grande risultato – commenta la Verì – che ci permette ora di continuare su basi certe il confronto con le organizzazioni dei lavoratori per la quantificazione e l’attribuzione dei compensi”.