REGIONE ABRUZZO, APPROVATE LE MODIFICHE ALLA LEGGE URBANISITICA

L’AQUILA – L’Assemblea legislativa ha approvato nel pomeriggio il progetto di legge sulle “Modifiche ed integrazioni alle leggi regionali in materia urbanistica”. Il testo, di iniziativa della maggioranza regionale, modifica la precedente normativa regionale risalente al 1983 (legge regionale 18/83) e ad alcune parti della normativa del 1999.  Nel testo sono inserite anche misure straordinarie e temporanee di semplificazione urbanistica al fine di agevolare la ripresa economica e produttiva regionale dovuta alla pandemia del covid-19. Il testo originario è stata approvato a maggioranza dopo la votazione di numerosi emendamenti discussi in aula. Rinviata in Commissione la risoluzione a firma dei consiglieri del centro-sinistra sulle progressioni verticali del personale di ruolo della Giunta regionale.

COMUNICATO STAMPA