CASTELLAFIUME, DISABILE RIMANE INCASTRATO CON LA CARROZZINA IN UNA GRIGLIA

Il Sindaco Perozzi: “Siamo vicini a lui e alla sua famiglia. Le risorse sono limitate, ma stiamo lavorando per dare dignità ad un intero paese”

CASTELLAFIUME – “Nella giornata odierna a Castellafiume, nel quartiere di San Rocco dove sono concentrate la maggior parte delle case ATER, una persona diversamente abile ha avuto un brutto incidente. La ruota della carrozzina è rimasta impigliata in una griglia ed è caduto a terra. Siamo vicini a lui e alla sua famiglia e gli auguriamo con tutto il cuore di ristabilirsi presto”. A parlare è il sindaco di Castellafiume, Giuseppina Perozzi.

“Purtroppo questa Amministrazione – continua il primo cittadino –  ha ereditato un paese e un territorio in pessime condizioni, dove non sono state fatte manutenzioni da decenni su strade, fossi, griglie, infrastrutture ed edifici pubblici.

I nostri sforzi si sono concentrati sul dissesto: economico-finanziario e idrogeologico, sulle strade e sulla scuola. Purtroppo – conclude Perozzi –  con le risorse limitate non è possibile in appena due anni rimontare incuria ed omissioni pluridecennali. Non vogliamo fare inutili polemiche: stiamo lavorando per dare dignità ad un intero paese”.