AVEZZANO: ARRESTATO DAI CARABINIERI MENTRE EFFETTUAVA UN FURTO

AVEZZANO – Nella notte, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Avezzano hanno arrestato in flagranza di reato, per tentato furto aggravato, danneggiamento e detenzione di sostanza stupefacente un soggetto Iracheno di 34 anni.

Nella fattispecie lo stesso, dopo aver danneggiato tre auto in sosta nella locale via Luigi Rizzo, rompendo a tutte il deflettore laterale dx, si introduceva in una quarta autovettura parcheggiata nella limitrofa via Fratelli Rosselli, dove veniva immediatamente individuato e bloccato dai militari operanti.

L’allarme scattava a seguito di una telefonata al 112 da parte di una testimone che dalla finestra di casa sua aveva assistito interamente ai fatti criminosi.

L’arrestato inoltre, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di sostanza stupefacente, debitamente repertata e sequestrata.

Ad operazioni ultimate, il soggetto veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Vasto (CH) a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.