CELANO: CONFERMATO SETTIMIO SANTILLI SINDACO

CELANO – La maggioranza della popolazione ha scelto, di nuovo, la serietà, la trasparenza e il buon lavoro di Settimio Santilli. L’abnegazione che lo ha contraddistinto in 5 anni di mandato, è stato il trampolino di lancio per tornare  a sedere sullo scranno più alto del Consiglio Comunale anche in questa tornata elettorale.

Settimio Santilli, ingegnere ambientale, 41 anni, si riconferma a guida della Città di Celano al cospetto dell’avversario politico Gesualdo Ranalletta, con una grande differenza di preferenze, come mai si era verificato nel Comune di Celano.

Santilli, in campagna elettorale, ha raccomandato sobrietà e soprattutto rispetto per gli elettori. Un vasto programma, proseguo di tutte le opere compiute ed in corso d’opera della scorsa amministrazione, hanno premiato di nuovo il giovane Primo Cittadino, che nell’emergenza Covid, soprattutto, si è contraddistinto per il lavoro e le campagne di sensibilizzazione volte alla sicurezza dei propri cittadini.

La coerenza di questo sindaco, che ha lavorato per il bene della Città e continuerà a farlo per i prossimi 5 anni, è stata premiata dalla popolazione, che democraticamente ha scelto.